Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme lotta contro Cecina ma cede al tiebreak!

Unomaglia Valdarninsieme - Baia del Marinaio Cecina:2-3

(25 / 17, 13 /25, 22/25, 25/18, 12/15)
Unomaglia Valdarninsieme esce sconfitto dopo otre due ore di battaglia da una squadra, il Cecina che ha dimostrato di valere molto di più della sua classifica attuale, Orlandini e compagne si sono dimostrate squadra solida e hanno meritato la vittoria nonostante tutti i tentativi di Callossi e compagne.Video streaming Cecina Volley

Al Matassino si è assistito ad un match combattuto e a tratti ben giocato da entrambe le formazioni e questo fa ben sperare per il proseguio di entrambe le formazioni. Valdarninsieme con la sconfitta scende al secondo posto in classifica e sabato prossimo andrà a far visita alla capolista Liberi e Forti, unica squadra imbattuta al momento. Sicuramente questo mezzo passo falso non pregiudica il cammino della Unomaglia Valdarninsieme sostenuta anche oggi da un numeroso ed entusiasta pubblico che ha incitato la squadra dall'inizio alla fine. Valdarninsieme scende in campo con Pezzatini in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Massi di banda e Morandini come libero. La partenza delle valdarnesi è decisa e determinata Callossi e compagne si portano sul 6/2, Noci e compagne lottano e rientrano, si assiste ad un parziale ben giocato e combattuto, poi verso metà set si rompe l'equilibrio e le ragazze di casa prendono il largo e chiudono 25 / 17. Secondo parziale con Orlandini e compagne che entrano in campo concentrate e pronte a ribaltare l'esito della gara, Unomaglia non si fa trovare pronta e deve arrendersi nettamente 25 / 13, entrano Monchi e Migliorini per il doppio cambio e Cherici e Callossi. Terzo set con Monchi e Migliorini confermate in campo, Valdarninsieme parte bene e riesce a prendere un buon vantaggio, che però non riesce a gestire, doppio cambio con Pezzatini e Zatini, buono ingresso di Ceccherini in battuta, ma Noci e compagne riescono a rimontare lo svantaggio e chiudere il parziale 25 / 22. Quarto set con Pezzatini e Callossi in campo per Monchi e Mantelli, Unomaglia dopo una partenza un po timida riesce a prendere il sopravvento, si sveglia Manetti, Valdarninsieme comanda il parziale e chiude 25 / 18 dopo essere stato avanti 24 / 12. Quinto set con le squadre che lottano alla pari, si cambia campo 8 / 7 per le valdarnesi si va sul 10 / 8 per Callossi e compagne poi le ragazze di Lavorenti trascinate da un'ottima Orlandini riescono nello strappo decisivo a prendere il decisivo vantaggio che gli permette di chiudere parziale ed incontro 15 / 12. Adesso servirà metabolizzare questa sconfitta e rendersi conto, se ce ne fosse bisogno, che in questo campionato le difficoltà sono all'ordine del giorno e che per ottenere risultati serve sempre determinazione concentrazione e tanta umiltà e voglia di lottare. Tutti ingredienti che Callossi e compagne devono mettere in campo ogni minuto di ogni singolo allenamento. Sicuramente il prossimo impegno non ha bisogno di presentazioni, Callossi e compagne sono attese dalla capolista Liberi e Forti, servirà affrontare l'impegno al massimo con la consapevolezza che possiamo ottenere un risultato positivo solo se questo farà seguito ad una prestazione importante. Contro Agresti e compagne sarà dura e difficile, servirà il miglior Valdarninsieme e servirà senz'altro anche il Vostro apporto la trasferta è vicina e vi invitiamo tutti a seguire e sostenere la squadra. Abbiamo Bisogno di Voi. Sabato appuntamento a Firenze ore 18. Vi aspettiamo numerosi per divertirsi insieme e tifar Valdarninsieme. Guarda il foto racconto sulla nostra pagina Facebook

Segui i nostri sponsor su:

Unomaglia  |  Idrotec Bagiardi  |  Credipass  |  BCC V.no F.no  |  Aeffe termoidraulica